Razze aliene

Alieni Grigi: chi sono e cosa vogliono

Alieni Grigi

I Grigi, noti anche come Alieni di razza Alfa, Zeta o Reticuliani (dal nome di Zeta Reticuli, un sistema stellare ritenuto da alcuni ufologi il loro luogo di origine). Sono, probabilmente, la razza aliena più rappresentata.

Alieni Mantide

Alieni Mantide, le guide spirituali del multiverso

Gli alieni Mantide, una razza di insettoidi conosciuti anche come Aethiens o Ataien, hanno un viso lungo e stretto con enormi occhi obliqui. Sono esseri affusolati e molto alti fino a circa 3,60 m., la loro conformazione fisica è simile ad una mantide religiosa in posizione eretta ma, contrariamente a loro, sono sono privi di ali. Le braccia, lunghe e sottili, presentano un curvatura verso il basso degli “avambracci”, le mani e le dita lunghe e pendenti. Anche le gambe, come le braccia, sono molto lunghe e leggermente curve. La postura complessiva del corpo e curva in avanti. Il loro colore, secondo le testimonianze dei rapiti, varia dal grigio al verde militare, fino al marrone scuro, queste differenze potrebbero essere collegate al loro dimorfismo sessuale (esistono sia maschi che femmine), all'età o addirittura a sotto-razze differenti.

Alieni Nordici o Pleiadiani: i saggi della galassia

Alieni Nordici o Pleiadiani

Gli Alieni Nordici o soltanto Nordici (per il loro aspetto) oppure Pleiadiani, sono alieni provenienti dalle Pleiadi, un ammasso stellare noto anche come le “Sette sorelle”. Per imparare a conoscere gli Alieni Nordici è necessario compiere dei salti temporali notevoli.

Anunnaki, i creatori del genere umano

Anunnaki

Quando si parla di esseri alieni con un passato di milioni di anni è difficile avere certezze sulle loro origini. L'Homo Sapiens ha iniziato la sua storia sul pianeta Terra circa 200.000 anni fa e conosciamo solo una parte del suo percorso. Gli Anunnaki non fanno eccezione, esistono un'infinità di teorie su di loro, la più nota è frutto di un solo uomo, Zecharia Sitchin, spesso in contrasto con altre teorie sia riguardanti gli stessi Anunnaki che le origini di altre razze aliene. Per questo motivo in questo articolo saranno esposti solo gli aspetti con gli indizi più concreti, tralasciando il resto.

Arturiani e la «Confraternita del Tutto»

Arturiani

Gli Arturiani provengono dalla costellazione di Boote (in latino Bootes), più precisamente dal pianeta blu che orbita intorno alla gigante rossa Arturo che dista circa 36 anni luce dal nostro sistema solare.

Draconiani e Rettiliani, una sola specie aliena

Draconiani e Rettiliani

Leggendo alcuni articoli, di norma su siti generalisti o guardando in TV documentari sugli alieni, mi sono reso conto che i media stanno facendo molta confusione, tra Rettiliani e Draconiani.

Gli alieni non sono umani: la verità potrebbe scioccare

Gli alieni non sono umani
Gli esseri umani hanno una strana abitudine, quella di trasferire i loro difetti e i loro pregi ad altre specie viventi. Un esempio per tutti è l'umanizzazione che molte persone mettono in atto nei confronti dei propri animali domestici.

Gli alieni sono enormi e pesano più di 300 kg

Gli alieni sono enormi e pesano più di 300 kg

Fergus Simpson, ricercatore presso l'Istituto di Scienze Cosmologiche dell'Università di Barcellona, ha stimato che il peso medio degli extraterrestri intelligenti sarebbe superiore ai 300 kg.

Rettiliani: gli alieni più crudeli che vivono tra noi

Rettiliani: gli alieni più crudeli

I Rettiliani detti anche uomini rettile o uomini serpente sono, tra le razze aliene, quella che da maggior tempo hanno rapporti con i terrestri. I riferimenti storici sono antecedenti all'Antico Testamento, dove si citava il serpente che tentò Eva come un essere manipolatore e bramoso di potere.