La “Mano di Dio”

Probabilmente si tratta solo di fenomeni naturali, che la pareidolia trasforma in qualcosa di divino. Tuttavia formazioni che appaiono come un grosso braccio con il pugno chiuso continuano ad essere immortalate, sia sotto forma di nubi, nei nostri cieli, che nello spazio più profondo durante la trasformazione di una stella in supernova. A prescindere dalla spiegazione che vogliamo dare a questi fenomeni, siano esse scientifiche, religiose o di natura aliena, restano immagini molto belle e suggestive.

La “Mano di Dio”

Foto scattata dal blogger Rogerio Pacheco, sull'isola di Madeira, Portogallo

La “Mano di Dio”

Nascita di una supernova fotografata dal NUSTAR della NASA

Tags: Avvistamenti